martedì, Dicembre 1, 2020
Home > Italia > Grande vittoria di CasaPound Italia su Facebook: obbligo di riattivazione della pagina web oscurata

Grande vittoria di CasaPound Italia su Facebook: obbligo di riattivazione della pagina web oscurata

vittoria di casapound su facebook

Condannata Facebook: riattivare la pagina di CasaPound Italia

Risultati immagini per casapound italia
Risultati immagini per casapound italia

Vittoria della libertà di espressione decretata oggi dal Tribunale civile di Roma.

La Corte ha accolto integralmente il ricorso presentato da CasaPound Italia contro la disattivazione della sua pagina ufficiale Facebook, a settembre.

Il Tribunale ha ordinato “l’immediata riattivazione della pagina dell’Associazione di Promozione sociale CasaPound”, prescrive la sentenza.

La cancellazione “esclude di fatto il soggetto dal dibattito politico italiano” e lede la libertà di espressione sancita dall’art. 21 della Carta costituzionale che recita: «Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure «.

“E’ una vittoria di tutto il mondo politico libero, autonomo e non allineato”, ha commentato soddisfatto il leader di CasaPound Italia Gianluca Iannone.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *