venerdì, Ottobre 23, 2020
Home > Lazio > Campioni in Comune: riconoscimento a Cori al Fight Club Frasca

Campioni in Comune: riconoscimento a Cori al Fight Club Frasca

campioni

Si è tenuta venerdì nella Sala Consiliare del Comune di Cori la cerimonia di consegna di medaglie e targhe ai giovani e giovanissimi Campioni del Fight Club Frasca. Un riconoscimento per i risultati ottenuti daI Team del Maestro Frasca che, recentemente, ai Mondiali Unificati WTKA di Kick Boxing, tenutisi a Marina di Massa da 31 ottobre al 3 novembre, ha visto 6 giovani atleti conquistare 8 Titoli MondialiDaniel Loreti, Daniele Milita, Mario Musa, Gianmarco Loreti, Cristina Balestra e Sara Pistilli. Inoltre, sempre per la Kick Boxing, c’è il campione Pro Daniel Borsei, cresciuto nella palestra fino all’attuale ingresso nella categoria professionisti. E, sempre nel pugilato, la palestra ha raccolto grandi soddisfazioni con Gian Marco Caratelli fresco Vice Campione Italiano e Campione Regionale 2019 e con Gianmarco Balestra Campione Regionale 2018.

Gli atleti sono stati accolti dal Sindaco Mauro Primio De Lillis e dalla delegata allo Sport, Chiara D’Elia, che li hanno ringraziati “per l’impegno, l’entusiasmo e i risultati e per aver portato il nome della Città di Cori nel Mondo”. Un encomio particolare è stato riservato al Maestro Michele Frasca, al coach di Kick Boxing del Fight Club Frasca Academy Alfio Loreti e al Tecnico di Pugilato FPI del Fight Club Boxe Devis Chiarucci per la passione e per le competenze tecniche e umane con le quali seguono gli atleti. Il Sindaco ha inoltre voluto sottolineare l’impegno del Presidente del Fight Club Francesco Frasca e del Presidente del Fight Club Frasca Academy, Lamberto Frasca “per i risultati sportivi e imprenditoriali di una realtà attiva sul territorio ormai da decenni e che svolge un indiscusso ruolo sociale ed educativo”.

La cerimonia è stata anche l’occasione per ricordare l’attenzione dell’Amministrazione al mondo dello sport, che, come ha sottolineato il Sindaco, vedrà, a breve, un eccezionale rilancio “grazie al recupero e potenziamento del centro sportivo polifunzionale di Stoza, dove con un progetto di finanza di € 3.750.000 nascerà una vera e propria cittadella dello Sport, capace di attrarre iniziative a livello nazionale”  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *