martedì, Novembre 24, 2020
Home > Marche > Qualità della vita: la provincia di Ascoli migliore nelle Marche. I numeri delle altre

Qualità della vita: la provincia di Ascoli migliore nelle Marche. I numeri delle altre

E’ quella di Ascoli Piceno la provincia delle Marche migliore dal punto di vista della qualità della vita.

La classifica del Sole 24 Ore delinea le province dove si vive meglio in Italia per mezzo di alcuni indicatori: Ricchezza e consumi, Ambiente e servizi, Giustizia e sicurezza, Affari e lavoro, Demografia e società e Cultura e tempo libero.

Ascoli e provincia si piazza al 26° posto in Italia. Segue Ancona al 31° posto, Macerata al 32°, Fermo al 50° e Pesaro/Urbino al 53° posto. La classifica ha preso in esame 107 province italiane. Rispetto l’anno precedente Ascoli sale di una posizione, mentre curiosamente Ancona, Macerata e Fermo sono stabili e rimangono nelle identiche posizione della precedente indagine. E’ Pesaro/Urbino a perdere 8 posizioni in un anno.

A livello nazionale Milano si conferma al primo posto, seguita da Bolzano e Trento che spodesta Aosta che retrocede in quarta posizione. Quinto posto per Trieste. Che dire dove, sempre secondo l’indagine del quotidiano finanziario, si vive meno bene? Ultimo posto per Caltanissetta preceduta da Crotone, Enna, Foggia e Vibo Valentia che abbandona l’ultimo posto del 2018.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *