mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home > Marche > Massignano, “Villa De Vecchis” ospita la Banda Musicale

Massignano, “Villa De Vecchis” ospita la Banda Musicale

massignano

MASSIGNANO – Dopo l’esibizione del Gruppo Corale di Montefiore dell’Aso di alcuni giorni fa, il pomeriggio di venerdì 20 dicembre 2019 nella residenza per anziani di “Villa De Vecchis” di Massignano è stato allietato dalle note della Banda cittadina di Massignano. I brani classici del Natale interpretati hanno portato sicuramente un po’ di gioia e felicità agli ospiti della struttura e ai loro familiari presenti. La Banda musicale “Città di Massignano” diretta dal Maestro prof. Rinaldo Strappati ha iniziato con una marcia brillante seguita dal canto più antico del periodo natalizio: “Gli Angeli del ciel”.

L’esibizione della Banda Musicale di Massignano

Un quintetto di giovani euphoniun ha invece eseguito ottimamente: “Il Signore delle Cime” sotto la direzione del Maestro Gianmario Strappati. Un canto di ispirazione popolare, molto espressivo di solito eseguito dai Cori degli Alpini, al quale è seguito un pezzo classico del Natale “Tu scendi dalle stelle” da un giovane solista sempre allo stesso strumento musicale accompagnato alla pianoforte elettronico. Gli ospiti hanno mostrato interesse per i pezzi che sono stati suonati e in alcuni hanno addirittura cantato e applaudito trasmettendo entusiasmo e amore per la vita. Presenti: il presidente della Banda Simone Sacchi e tra i musicanti anche il sindaco di Massignano Massimo Romani che ha salutato gli ospiti e in particolare alcuni concittadini. La Direttrice della struttura si è congratulata con il Maestro e i musicisti per il gradevole momento in atmosfera natalizia ed ha offerto un generoso rinfresco con la promessa di ritornare a “Villa De Vecchis” per le festività pasquali.  

Luigi Verdecchia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net   

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *