mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Italia > Persone sotto scorta in Italia: quante sono e dove

Persone sotto scorta in Italia: quante sono e dove

La scorta tolta al Capitano Ultimo, ovvero Sergio De Caprio il poliziotto che nel 1993 arrestò Totò Riina, offre lo spunto per vedere quante sono le persone sotto scorta in Italia.

Secondo il sito www.truenumbers.it/ sino al giugno 2019 sono 569 quelli sotto protezione mentre un anno prima erano 619. Scendendo nel dettaglio, sono aumentate le scorte per gli ex testimoni di giustizia e testimoni collaboranti (erano 10, ora sono 15); mentre sono diminuite per i familiari di collaboratori di giustizia (da 7 a 1). Si riducono le scorte anche gli esponenti di associazioni sindacali: il 1 giugno del 2018 erano sotto scorta in 6, un anno dopo sono soltanto 2. Scende anche la quota dei consulenti governativi e docenti universitari sotto protezione: da 8 a 5.

La regione dove sono presenti più scorte è il Lazio con 173, seguita dalla Sicilia con 124 e dalla Campania con 70 e Calabria con 67. La regione con il numero più basso sono le Marche con una persona sola che necessita di protezione.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net