lunedì, 30 Marzo, 2020
Home > Italia > Venerdì di sangue a Calcio: ucciso ragazzo di 20 anni

Venerdì di sangue a Calcio: ucciso ragazzo di 20 anni

calcio

CALCIO – Gli operatori di un’azienda che pulisce le strade per il Comune di Calcio, cittadina bergamasca di 5300 abitanti, venerdì 17 gennaio, intorno alle 6.20, hanno notato diverse macchie di sangue che partivano dal portone al civico 129 di viale Papa Giovanni XXIII e, seguendo le tracce per oltre 30 metri, fin sul muretto del naviglio civico cremasco, hanno notato nel corso d’acqua, sotto il ponte, il corpo esanime di un ragazzo di 20 anni.

Allertando subito 118 e i Carabinieri, si è constatata purtroppo la morte che sarebbe risalita a poco dopo la mezzanotte secondo le prime ricostruzioni.  Il ragazzo in questione era di origine kosovara e si chiamava Erion Morina: muratore, era incensurato e abitava regolarmente proprio a Calcio. Dopo ore di ricostruzione dei fatti al vaglio dei Carabinieri del posto si è risaliti al fatto che si sarebbe verificata una lite verso l’1.30 di notte nei pressi del Caffé Peter Pan, dove sembrerebbe che Erion, con un altra persona, “giocasse alle macchinette” ed il 20enne sarebbe stato colpito sulla testa e sulla schiena con una bottiglia di vetro e/o un punteruolo.

Sotto choc la comunità di Calcio

Non si è ancora accertato se una volta in acqua fosse ancora vivo.  Al lavoro anche il reparto scientifico degli uomini dell’Arma con a capo il comandante provinciale Paolo Storoni. I primi sospetti si sono riversati su un cugino, che nel pomeriggio di venerdì è stato interrogato nella Caserma dei carabinieri di Treviglio. Predisposta l’autopsia dal sostituto procuratore Silvia Marchina per cercare di chiarire l’ora esatta del decesso e se vi possa essere una concausa della morte oltre alle ferite e alla caduta nel canale.


Gli investigatori hanno nel frattempo dato il via ad una serrata caccia all’uomo, che sembrerebbe coinvolgere anche la provincia di Brescia. Sotto choc la comunità di Calcio, cittadina solitamente molto tranquilla.

RD Leo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *