lunedì, 24 Febbraio, 2020
Home > Marche > “La Migliore Offerta per la solidarietà”: l’asta delle opere pittoriche il 26 gennaio al Kursaal di Grottammare

“La Migliore Offerta per la solidarietà”: l’asta delle opere pittoriche il 26 gennaio al Kursaal di Grottammare

la migliore

 L’Associazione Nell’Arte di Gian Luigi Pepa, presenta il 26 gennaio 2020, presso il Kursaal (teatro) di Grottammare, “La Migliore Offerta per la solidarietà” (terza edizione), asta delle opere pittoriche, il cui ricavato utile verrà devoluto in beneficenza a favore dell’ANFFAS Onlus di Grottammare – Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionali – per la sezione laboratori espressivi, per dar modo alle persone con disabilità di esprimersi attraverso l’arte e la cultura e a comunicare con il mondo che li circonda.

La Migliore Offerta per la solidarietà” avrà inizio dalle ore 18,00

 La manifestazione avrà inizio dalle ore 18,00 alle 20,00, per la premiazione dei pittori classificati al bando di gara pittorico, con opere ispirate alla poesia di Miriam Pasquali sulla Donazione, e l’esposizione delle opere stesse;

dalle 20,00 alle 21,00, ci sarà un buffet nel Bistrot Kursaal di Alessandra;

dalle 21,00 alle 23,00, asta dei quadri, con spettacolo musicale del gruppo l’Isola di White, che allieterà la serata,per la vendita dei quadri realizzati ed offerti dai pittori:

Gian Luigi Pepa, Miriam Pasquali, Tiziana Marchionni, Giorgina Violoni, Emanuele Califano Lidak, Barbara Borsoni, Mario Di Paolo, Nadia Portelli, Ewa Maria Hamczyk, Lorita Rogantoni, Daria Castelli, Rosella Iommi, Stefania Falconi, Elzide Giovannetti, Giusy Trippetta, Lucia Catania, Tiziana Fagiani, Silvana Martini, Giulietta Straccia, Stefano Chiericoni, Fabrizio Scartozzi, Nik Metani.          

    Afferma, il Presidente dell’Associazione nell’Arte, l’Avv. Gian Luigi Pepa che “l’iniziativa vuole essere un connubio tra due forme di espressione quella della donazione con quella della creatività, attraverso la poesia e la pittura, al fine di diffondere il messaggio della donazione in genere, un semplice gesto per contribuire ad alleviare le sofferenza e ancora di dare la vita a chi ha bisogno.”.

    Il Presidente Maria Lauri, dell’ Anffas di Grottammare, nel ringraziare gli organizzatori dell’ manifestazione sociale, invita la cittadinanza a partecipare a questa importante iniziativa per dare vita ad una serata unica che unisce la passione per l’arte alla solidarietà.

    Chiunque voglia formulare un’ offerta di acquisto, prima dell’asta del 26 gennaio 2020, può contattare direttamente il Presidente dell’Associazione nell’Arte, Avv. Gian Luigi Pepa, al tel 3494014578, oppure all’email “nell’arte.associazioneculturale@gmail.com”.

Miriam Pasquali, Poesia: “ LA DONAZIONE”

Donazione

atto di premuroso, assoluto Amore.

Frutto da condividere.

Sguardo che  va oltre ciò che appare.

Bagliore che squarcia le tenebre  di ogni solitudine.

Essenza pregiata dell’ anima

la più sublime

capace di moltiplicarsi

in mille altri riflessi di luce, in mille altri respiri.

Mentre, dalle mani smaniose dell’Artista

la  Donazione è colore, è parola, è musica, è materia

è dolore nascosto che affonda e risale,

in una gioia piena che avvolge e ricrea

divenendo il senso del Sogno e della Vita

della poesia del “sentire”, del mettersi in ascolto

della libertà di poter essere se stessi

in nome di una fratellanza in cui riconoscersi,

nel bisogno comune del cuore

onorando cosi, l’Universale bellezza

di questa Divina, Misteriosa umanità

che ci è stata assegnata.

                                           Miriam  Pasquali

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *