martedì, Ottobre 19, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “A SUA IMMAGINE” del 9 febbraio alle 10.30 su RAI 1: ventottesima Giornata Mondiale del malato , la Santa Messa e l’Angelus

Anticipazioni per “A SUA IMMAGINE” del 9 febbraio alle 10.30 su RAI 1: ventottesima Giornata Mondiale del malato , la Santa Messa e l’Angelus

Benedizione Urbi et Orbi del Papa 27 marzo

Anticipazioni per “A SUA IMMAGINE” del 9 febbraio alle 10.30 su RAI 1: ventottesima Giornata Mondiale del malato , la Santa Messa e l’Angelus

In occasione della ventottesima Giornata Mondiale del malato, “A Sua Immagine”, nella puntata in onda domenica 9 febbraio alle 10.30, prende ispirazione dal messaggio del Santo Padre, dedicato agli ammalati e agli oppressi, ai poveri che sanno di dipendere interamente da Dio e che, hanno bisogno di guarigione. Ma non solo di guarigione: anche di qualcuno che si prenda cura della loro persona, che nella malattia sente compromessa non solo la propria integrità fisica, ma anche le altre dimensioni umane. In tale opera di aiuto verso gli ammalati si colloca l’importante attività degli operatori sanitari, dei medici e degli infermieri. Per affrontare questi temi assieme a Lorena Bianchetti, in studio ci saranno don Massimo Angelelli, direttore dell’Ufficio nazionale della CEI, per la pastorale della salute, Cosimo Tudisco, medico e Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche.
Come di consueto, alle 10.55, dopo il notiziario di “A Sua Immagine” con Paolo Balduzzi, la linea passerà alla Santa Messa, sempre in diretta su Rai1: la celebrazione eucaristica verrà trasmessa dall’Opera della Provvidenza S. Antonio in Sarmeola di Rubano (PD). Regia di Simone Chiappetta e commento di Orazio Coclite.
Alle 12.00, infine, sarà trasmesso, come ogni domenica, l’Angelus recitato da Papa Francesco in piazza San Pietro.