lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Abruzzo > Roseto degli Abruzzi, residente in città l’uomo travolto da un camion della raccolta dei rifiuti

Roseto degli Abruzzi, residente in città l’uomo travolto da un camion della raccolta dei rifiuti

roseto

RODETO DEGLI ABRUZZI – Stamattina, poco prima della 8:00, una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Roseto degli Abruzzi è intervenuta in prossimità dell’incrocio tra via Marina e via Tirreno per un incidente stradale. Nell’incidente è rimasto coinvolto un uomo di 78 anni che è stato investito da un camion della raccolta dei rifiuti. L’uomo, deceduto a causa dell’impatto con il mezzo pesante, era nato a Foggia ed era residente a Roseto degli Abruzzi in una Residenza per Anziani posta in via Marino, a breve distanza dal luogo dell’investimento.

Per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale di Giulianova e Teramo, il mezzo pesante, mentre stava effettuato una manovra, ha investito l’anziano ferendolo mortalmente. L’autorità giudiziaria ha autorizzato la rimozione del corpo, che è stato successivamente recuperato da parte di un’agenzia di pompe funebri. Sul posto, oltre ai Carabinieri della locale Stazione, è intervenuto anche personale sanitario del 118 di Roseto degli Abruzzi, che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net