mercoledì, 19 Febbraio, 2020
Home > Abruzzo > Scascitelli (Destra sociale Teramo): “si dimetta il Consigliere Comunale Lancione per il suo irrispettoso comportamento verso i martiri delle foibe”

Scascitelli (Destra sociale Teramo): “si dimetta il Consigliere Comunale Lancione per il suo irrispettoso comportamento verso i martiri delle foibe”

TERAMO – Noi del Circolo “Destra Sociale Teramo” chiediamo le dimissioni del Consigliere Comunale Lanfranco Lancione per il suo  comportamento che riteniamo irrispettoso in occasione del minuto di silenzio nel giorno del ricordo dei martiri delle foibe. Siamo sorpresi che il Comune di Teramo non abbia ancora preso le distanze dal comportamento del Consigliere. 
Non possiamo più accettare questo tipo di atteggiamento da parte della sinistra che ancora oggi a distanza di oltre settant’anni continua a negare le responsabilità politiche del Comunismo che ha usato l’ormai plurisecolare sentimento antitaliano nelle  irredente terre di Istria, fiume e Dalmazia per commettere una vera e propria pulizia etnica nei confronti dei nostri connazionali; ovviamente, non possiamo neppure accettare ogni anno veder infangata la memoria di quei Martiri con atteggiamenti di questo tipo.


Franco Scascitelli – “Destra Sociale Teramo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *