mercoledì, 19 Febbraio, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Rai Movie celebra l’amore” del 14 febbraio alle 21:10

Anticipazioni per “Rai Movie celebra l’amore” del 14 febbraio alle 21:10

rai movie celebra l'amore

Anticipazioni per “Rai Movie celebra l’amore” del 14 febbraio:“In ginocchio da te” e “La verità è che non gli piaci abbastanza”

(none)

Il 14 febbraio Rai Movie dedica la programmazione alla giornata degli innamorati. Si parte alle 9.10 con I fidanzati di Ermanno Olmi, la storia di un giovane operaio milanese che si trasferisce in Sicilia per lavoro e del mutarsi del rapporto d’amore con la sua fidanzata.

Ritratto intimo e appassionato presentato al Festival di Cannes del 1963. Alle 10.30 il musicarello Chimera di Ettore Maria, in cui la coppia Gianni Morandi – Laura Efrikian torna sui personaggi di “In ginocchio da te”. La popolarità internazionale dell’omonima canzone è stata suggellata pochi giorni fa dagli Oscar vinti da Parasite di Bong Joon-ho. In prima serata, alle 21.10 La verità è che non gli piaci abbastanza di Ken Kwapis. Nove storie romantiche raccontano le geometrie dell’amore. Tratto dal romanzo omonimo di Greg Behrendt e Liz Tuccillo, sceneggiatori di “Sex and the City”, il film è interpretato da un cast stellare: Jennifer Aniston, Ben Affleck, Bradley Cooper, Scarlett Johansson. 
In seconda serata, alle 23.25, Litigi d’amore di Mike Binder, la storia di una donna sull’orlo dell’alcolismo che dopo essere stata abbandonata dal marito, misteriosamente scomparso, cerca nel vicino di casa un’ancora di salvezza sentimentale. Joan Allen e Kevin Coster in un’emozionante e pungente commedia contemporanea.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *