lunedì, Novembre 23, 2020
Home > Anticipazioni TV > Il film fantasy stasera in TV: “I GUARDIANI DEL DESTINO” venerdì 14 febbraio 2020

Il film fantasy stasera in TV: “I GUARDIANI DEL DESTINO” venerdì 14 febbraio 2020

film i-guardiani-del-destino

Il film fantasy stasera in TV: “I GUARDIANI DEL DESTINO” venerdì 14 febbraio 2020 alle 21:00 su 20 MEDIASET (Canale 20)

The Adjustment Bureau.jpg

I guardiani del destino (The Adjustment Bureau) è un film del 2011 scritto e diretto da George Nolfi, con  Matt Damon e Emily Blunt basato su un racconto del 1954 di Philip K. DickSquadra riparazioni.

David Norris, prossimo candidato alla carica di senatore per lo Stato di New York, con un curriculum da già brillante ex alunno e giocatore di pallacanestro della Fordham University, è uno dei favoriti alle elezioni politiche e gli si prospetta una folgorante carriera politica. A distrarlo durante la propaganda elettorale in corso è l’imprevisto incontro con una bella ballerina di nome Elise Sellas, la quale sembrerà essere l’inopportuna artefice del cambiamento del destino scritto per David, oltre che del proprio destino scritto come ballerina. David, nell’ostinato tentativo di mantenere un successivo contatto con lei, nota un ripetuto susseguirsi di circostanze strane e inverosimili — che sospetta ormai non più casuali, bensì finemente architettate da “qualcuno” — le quali impediscono il proseguimento del loro rapporto ad ogni tentativo di ravvicinamento, in vista di un apparente citato “bene” superiore.

David scopre che a tenerlo lontano da Elise sono alcuni “piani” predefiniti del destino, ovvero dei percorsi già decisi e predefiniti per entrambi da parte di un non definito “Presidente”, il quale in caso di discostamenti indesiderati dal “piano”, si serve di “guardiani” per riportare in riga ciò che è stato accidentalmente deviato dalla linea del destino, a seguito del loro incontro. Tali “guardiani”, utilizzando costanti pedinamenti nonché misteriosi ed efficaci poteri in grado di cambiare gli eventi, cercheranno tramite il loro operato di interrompere la l’attuale linea temporale del destino per ripristinarlo allo stato originale.

Però David, ancora innamorato della ragazza anche nel giorno del suo matrimonio (e da lei ancora ricambiato), cercherà, anche a costo di vanificare le prospettive della propria carriera da senatore, di sfidare i guardiani stessi cercando di incontrare il “Presidente” e scoprire il motivo di tanta ostilità verso lui e Elise. Scoprirà però che neanche i guardiani stessi conoscono le motivazioni che spingono il presidente.

Regia di George Nolfi

Con:  Matt Damon ed Emily Blunt

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *