mercoledì, Agosto 5, 2020
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: contro il Ravenna urgono i tre punti. Rossoblu obbligati a vincere. Si giocherà domenica alle h.17:30

Sport, Samb: contro il Ravenna urgono i tre punti. Rossoblu obbligati a vincere. Si giocherà domenica alle h.17:30

di Marco De Berardinis

Rosa al completo per il tecnico Montero ad eccezione di Santurro. Rientreranno in squadra Di Pasquale e Frediani

Dopo aver racimolato soltanto due punti nelle ultime cinque gare, i rossoblu contro il Ravenna, prossimo avversario al Riviera, sono obbligati a vincere, pena l’esclusione dai play off e l’inizio di una crisi già aperta di fatto e lungi dall’essere risolta. Per la settima giornata di ritorno del campionato di serie C girone B, si affronteranno al Riviera delle Palme la Sambenedettese e il Ravenna di mister Luciano Foschi; sulla carta un impegno non certo proibitivo dato che i romagnoli sono sedicesimi in classifica e reduci, tra l’altro, dalla sconfitta interna (0-1) contro il Piacenza.

Soffermandoci brevemente sull’avversario di turno, l’obiettivo dei romagnoli in questo campionato è quello di ottenere una salvezza tranquilla tenendo a debita distanza i play out, ma le cose ad oggi non stanno andando nel migliore dei modi visto che i giallorossi attualmente sono al terz’ultimo posto in classifica, come già detto, in piena bagarre per non retrocedere, con 24 punti, frutto di 6 vittorie, 6 pareggi e 13 sconfitte con 23 reti fatte e 39 subite. Nelle ultime 6 gare di campionato hanno ottenuto 1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte.

I punti di forza di questa squadra sono senza dubbio gli attaccanti Nocciolini, Giovinco e l’ultimo acquisto Mokulu arrivato dal Padova, i difensori Zampataro arrivato dall’Atalanta in gennaio, Martorelli, Ronchi e Caidi arrivato in gennaio dal Teramo, i centrocampisti Lora, D’Eramo, Selleri e Gavioli arrivato in gennaio dall’Inter e Cauz anch’egli arrivato in gennaio dal Parma. Dunque parecchi acquisti effettuati nel mercato di riparazione che testimoniano come la società voglia uscire dalle sabbie mobili dei play out.

Tornando ai rivieraschi, il tecnico Montero non potrà disporre del solo Santurro, gli altri sono tutti a disposizione, per quanto riguarda la formazione che affronterà i romagnoli, Di Pasquale dovrebbe riprendere il suo posto al centro della difesa con al suo fianco Biondi, con Miceli che siederà in panchina, a centrocampo riprenderà il suo posto in squadra sicuramente Frediani, assente per influenza a Modena, dovrebbe lasciarli il posto Gelonese,  in attacco sarà confermato il tridente con Di Massimo, Orlando e Cernigoi.

Formazione anti Ravenna quindi delineata con: Massolo in porta, Biondi e Di Pasquale coppia centrale difensiva, Rapisarsa e Gemignani sugli esterni, Angiulli centromediano, Rocchi e Frediani interni, Di Massimo e Orlando esterni d’attacco, Cernigoi centravanti.

Sulla sponda giallorossa il tecnico Foschi dovrebbe riconfermare il 5-3-2 di domenica scorsa con questo probabile undici iniziale: Cincilla tra i pali; Martorelli, Ronchi, Caidi, Cauz e Zambataro saranno i cinque difensori; Mawuli, Papa e Gavioli saranno i tre di centrocampo, Mokulu e Giovinco le due punte.

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Andrea Bordin di Bassano del Grappa. Il fischio d’inizio è fissato per le h.17:30 di domenica 16 febbraio.

All’andata la gara terminò 2-0 per i rossoblu con doppietta di Frediani. I precedenti fra le due squadre al Riviera sono favorevoli a rossoblu; su 16 gare disputate i rivieraschi hanno vinto 7 volte, pareggiato 5 e subito 4 sconfitte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com