martedì, Novembre 30, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Inferno nei mari” del 21 febbraio alle 21.10 su RAI STORIA: resa dei conti nell’Atlantico

Anticipazioni per “Inferno nei mari” del 21 febbraio alle 21.10 su RAI STORIA: resa dei conti nell’Atlantico

inferno nei mari 21 febbraio

Anticipazioni per “Inferno nei mari” del 21 febbraio alle 21.10 su RAI STORIA: resa dei conti nell’Atlantico

Collage-BattagliaAtlantico.jpg

La “tattica del branco di lupi” fu resa famosa dall’ammiraglio Karl Donitz, la mente dei sottomarini di Hitler. La sua strategia: inviare squadre di U-boot contro i convogli di navi dirette dal Canada alla Gran Bretagna, tagliare le linee di vita marittime e far morire di fame il nemico.

Lo racconta il quarto appuntamento con la serie  in prima visione “Inferno nei mari”, in onda venerdì 7 febbraio alle 21.10 su Rai Storia. All’alba della seconda guerra mondiale, uno dei comandanti di U-boot agli ordini di Hitler, Otto Kretschmer ha già affondato decine di imbarcazioni. Nel luglio del 1940, l’U-99 tedesco affonda una nave mercantile nelle acque a sud dell’Irlanda, e i britannici passano alla controffensiva. L’equipaggio dell’U-99 si immerge per sfuggire. Otto Kretschmer e il suo equipaggio affrontano una raffica di bombe che mettono alla prova i loro spiriti e il loro sottomarino. L’U-99 sopravvive all’assalto e il suo coraggioso comandante costruirà su di sé la reputazione di audace tattico, finché un fatidico errore metterà a rischio la missione. “Inferno nei mari è la serie evento basata sul gioco invisibile della guerra dei mari, che ripercorre tutti gli eventi drammatici e le battaglie delle squadre sottomarine della Seconda guerra mondiale. Dall’affermazione della caccia in branco da parte degli U-boot (i “Wolfpack”) alle azioni che contribuirono al successo americano nel Pacifico, una storia di tattica e tecnologia e degli equipaggi che resero un incubo costante la vita dei marinai delle flotte di superficie. Le analisi degli esperti e i filmati di repertorio sono intrecciati con rievocazioni basate sulla narrazione che mettono i personaggi al centro dell’azione.