venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” del 21 febbraio alle 13.15 su RAI 3: i due conclavi del 1978

Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” del 21 febbraio alle 13.15 su RAI 3: i due conclavi del 1978

passato e presente 21 febbraio

Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” del 21 febbraio alle 13.15 su RAI 3: i due conclavi del 1978

(none)

Il 1978 è passato alla storia come “l’anno dei tre papi”. Per la prima volta nella storia, due conclavi si succedono a distanza di meno di due mesi l’uno dall’altro e scelgono due uomini molto diversi. A “Passato e Presente”, il proramma di Rai Cultura in onda venerdì 21 febbraio alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e il professor Alberto Melloni ripercorrono quei giorni. Alla morte di Paolo VI, in agosto, viene eletto Albino Luciani, ma il suo pontificato dura appena 33 giorni. Il secondo conclave, quello di ottobre, porta all’elezione del primo papa non italiano: Karol Wojtyla. Luciani e Wojtyla sono due personalità molto distanti, eppure vengono scelti dallo stesso collegio cardinalizio. Che cosa succede nel segreto del conclave? Perché cambiano gli equilibri? Quale ruolo gioca la diplomazia internazionale e perché viene meno la secolare tradizione del papato italiano? 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *