sabato, Gennaio 23, 2021
Home > Marche > San Benedetto del Tronto, consegna a domicilio dei farmaci

San Benedetto del Tronto, consegna a domicilio dei farmaci

san benedetto

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Croce Rossa Italiana, in collaborazione con Federfarma, ha attivato un servizio di consegna a domicilio dei farmaci, per far fronte all’aumento di richieste da parte dei cittadini che non possono muoversi da casa, tramite il numero verde 800065510.
Per i residenti nel Comune di San Benedetto del Tronto e nei Comuni limitrofi è possibile usufruire di tale servizio contattando la sede locale della CRI al numero 0735781180.

Possono usufruire del servizio persone con oltre 65 anni o non autosufficienti, soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (temperatura superiore a 37,5°) o sottoposti alla misura della quarantena o, in ogni caso, risultati positivi al virus COVID-19. Il numero verde 800.065510 è attivo tutti i giorni 24 ore su 24.

Il personale della Croce Rossa Italiana (CRI), riconoscibile dall’uniforme CRI, ritira la ricetta o il promemoria presso il medico (o il NRE della ricetta e il codice fiscale dell’assistito) e si reca presso la farmacia indicata dall’utente. Il personale CRI ritira quindi i farmaci – il cui prezzo, ove previsto, è anticipato al farmacista da parte di CRI – che vengono consegnati in busta chiusa all’utente che provvede a corrispondere l’eventuale cifra spesa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *