domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Lazio > La sindaca Raggi chiede il ripristino degli orari dei supermarket a Roma

La sindaca Raggi chiede il ripristino degli orari dei supermarket a Roma

movimento

La misura necessaria per evitare file ed assembramenti

La sindaca di Roma Raggi ha scritto una missiva a Nicola Zingaretti, Governatore della Regione Lazio, chiedendo formalmente il ripristino dei precedenti orari di apertura e chiusura degli esercizi commerciali nella Capitale per evitare code ed affollamento agli ingressi dei punti vendita, come già verificatosi nelle ultime ore

La Raggi contesta quindi la restrizione decisa dalla Regione, che ha imposto agli esercizi commerciali l’orario dal lunedì al sabato dalle 8:30 fino alle 19 e la domenica fono alle 15. “Pur consapevole delle finalità sottese a tale scelta – scrive la Sindaca di Roma – mi corre l’obbligo di rappresentarle che prevengono numerose segnalazioni concernenti le criticità conseguenti alla chiusura anticipata dei supermercati all’ingresso dei quali si creano assembramenti che il personale non riesce a arginare efficacemente con la conseguenza che deve coinvolgere la polizia locale”.

Ed infine la Raggi rincara la dose “Ciò comporta l’incremento dei rischi di contagio e rende la misura controproducente”.