sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Lazio > Coronavirus, ANIP-Confindustria: “Nel nuovo decreto inserite imprese di pulizia e sanificazione come essenziali”

Coronavirus, ANIP-Confindustria: “Nel nuovo decreto inserite imprese di pulizia e sanificazione come essenziali”

accordo

Coronavirus, ANIP-Confindustria: “Nel nuovo decreto sono inserite imprese di pulizia e sanificazione come essenziali. Settore investito di grande responsabilità”

“Dopo l’annuncio sulla chiusura delle attività produttive ritenute non fondamentali, il Governo stilerà a breve l’elenco delle imprese ritenute invece essenziali – individuate tramite i codici Ateco -e che avranno piena operatività sino al termine fissato del prossimo 3 aprile. In queste ore una fruttuosa interlocuzione con le istituzioni ha permesso di inserire nell’elenco delle attività essenziali, le imprese attive nel settore delle pulizie, igiene e sanificazione, comprendo con essa anche la vastissima filiera.

La riteniamo una scelta corretta e che ci investe di ulteriori responsabilità di fronte al Paese. Se veniamo considerati essenziali, abbiamo però bisogno che i nostri addetti possano lavorare in sicurezza, e che venga garantita l’approvvigionamento dei dispositivi di protezione individuale”.

Lo dichiara in una nota Lorenzo Mattioli, presidente di ANIP-Confindustria, l’associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati di Confindustria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net