domenica, Gennaio 24, 2021
Home > Abruzzo > “Positivo al virus”. Il padre di Luca di Nicola conferma i sospetti sulla morte del figlio

“Positivo al virus”. Il padre di Luca di Nicola conferma i sospetti sulla morte del figlio

nereto

Londra – “Il mio angelo è risultato positivo al virus…” Inizia così il post su facebook di Mirko Di Nicola il padre di Luca , il giovane 19enne aiuto cuoco di Nereto (Teramo) deceduto a Londra.

Una conferma della positività al Covid- 19 del ragazzo che non aveva patologie pregresse e che è stata accertata solo con con un tampone post-mortem.

Il giovane aveva raggiunto la madre a Londra. da qualche anno. Ora lei e il suo compagno sono in isolamento perché hanno manifestato sintomi come quelli del 19enne.

Il medico di base, secondo il racconto dei suoi familiari a Repubblica, gli aveva detto “che era giovane, forte e che non si doveva preoccupare di quella brutta influenza”, somministrandogli del paracetamolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *