lunedì, Aprile 19, 2021
Home > Lazio > Emergenza Coronavirus, Anip-Confindustria: “Senza mascherine rischiamo il blocco”

Emergenza Coronavirus, Anip-Confindustria: “Senza mascherine rischiamo il blocco”

sanificazione

EMERGENZA CORONAVIRUS, ANIP-Confindustria: “Mancanza mascherine drammatica per lavoratori e imprese dei Servizi. Rischiamo blocco delle attività”

“La mancanza di mascherine e di altri dispositivi di protezione individuale sta assumendo toni sempre più drammatici per le imprese dei Servizi, ormai strategiche in questa fase emergenziale, in particolare quelle che operano nelle strutture ad alto rischio infettivo come gli ospedali. Le nostre aziende lanciano un appello al Governo e al Commissario per l’emergenza affinchè si trovi una soluzione: mettere a disposizione delle imprese di pulizia, igiene e sanificazione una parte delle forniture destinate alla Sanità, oppure garantire che blocchi e sequestri alle frontiere vengano limitati ai prodotti che non sono utili alla protezione dei lavoratori.

Si tratta, spesso, di forniture già pagate dalle imprese, sottraendo loro liquidità in un momento in cui l’economia non promette veloci cenni di ripresa. Senza un intervento immediato rischiamo il blocco delle attività.” Lo dichiara Lorenzo Mattioli, presidente di ANIP-Confindustria, l’associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati di Confindustria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *