domenica, Gennaio 17, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Petrolio Antivirus” di Duilio Giammaria del 4 aprile alle 21.05 su RAI 2: Covid-19, i punti cruciali degli errori fatti

Anticipazioni per “Petrolio Antivirus” di Duilio Giammaria del 4 aprile alle 21.05 su RAI 2: Covid-19, i punti cruciali degli errori fatti

petrolio antivirus 6 giugno

Anticipazioni per “Petrolio Antivirus” di Duilio Giammaria del 4 aprile alle 21.05 su RAI 2: Covid-19. i punti cruciali degli errori fatti  

(none)

Continua la lunga serie di inchieste di Petrolio-Antivirus con la puntata di prima serata in onda sabato 4 aprile, alle 21.05, su Rai2.
Cosa sono, come funzionano, chi deve usare, i test sierologici sul coronavirus? Sono lo strumento per accelerare l’allentamento delle misure di “chiusura totale”? Chi ha sconfitto la malattia è diventato immune e può quindi tornare prima di altri a lavorare senza correre rischi?
Cosa non ha funzionato nel bergamasco? L’inchiesta rivela i punti cruciali degli errori fatti.
Petrolio, condotto da Duilio Giammaria, si interrogherà anche sulla tenuta sociale del Paese, nel momento in cui alla crisi sanitaria si sta affiancando quella economica.
Interverranno nel corso della puntata: Pierpaolo Sileri, Viceministro della Salute, Monsignor Antonio Spadaro, direttore di Civiltà Cattolica, Antonella Viola, ordinario di Patologia generale all’Università di Padova, Anna Teresa Palamara, ordinario di Microbiologia all’Università Sapienza di Roma, Carlo Signorelli, ordinario di Igiene all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, Antonio Decaro, Presidente dell’Anci, Massimiliano Giansanti Presidente di Confagricoltura, e i corrispondenti Rai da Parigi, Berlino, Londra, New York e Pechino.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *