venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Mondo > Covid 19: il nostro aggiornamento in tempo reale. Notizie dal mondo

Covid 19: il nostro aggiornamento in tempo reale. Notizie dal mondo

covid

di Anna Maria Cecchini

Covid-19, l’Italia, il dolore e l’angoscia in cifre: 119.827 le persone che dall’inizio dell’epidemia hanno contratto il virus. Salgono a 14.681 con un incremento di 766 anime nelle ultime 24 ore, i decessi.


Aumentano anche i dimessi dagli ospedali e i guariti sono 19.758. Le vittime tra i camici bianchi sono 77. Nel mondo i contagi superano il milione e i caduti sono oltre 55 mila.

Notizia del giorno: il Coronavirus circola anche nell’aria e ci si infetta respirandola (?). Dal presidente dell’Istituto superiore di Sanità, Silvio Brusaferro la smentita durante la conferenza stampa. Come afferma l’Oms, (citando uno studio svolto in Cina su 75.000 casi, dal quale non sono emerse casistiche di persone, che abbiano contratto il Covid-19 tramite aerosol ), al momento quindi non vi sono prove scientifiche definitive, a sostegno della tesi, che il contagio da Sars-CoV-2 si diffonda anche respirando aerosol, che tutti produciamo naturalmente quando espiriamo e/o parliamo.

Sembra improbabile infatti, che un malato sia in grado di emettere, con un solo respiro nell’aria, una quantità di Coronovirus tale, da essere in grado di contagiare una persona. La situazione potrebbe cambiare, nel caso considerassimo l’ipotesi, che un individuo sano rimanga a lungo in uno spazio circoscritto, alla presenza di una persona contagiata. Anche in questo caso però, potrebbero subentrare altre variabili, legate alla produzione di droplet e al contagio indiretto tramite superfici.

Al momento rimane probabile che in alcuni ambiti come quello ospedaliero e durante l’intubazione e l’estubazione dei pazienti, questa diffusione del virus tramite aerosol possa anche verificarsi. Cosa possiamo fare? Il consiglio più ricorrente è quello di areare spesso i locali condivisi con altre persone e potenziare i sistemi di ventilazione per il ricambio dell’aria.

Sono 50 le aziende italiane autorizzate a produrre mascherine chirurgiche.


L’Agenzia italiana per il farmaco approva 8 studi sui farmaci anti-Covid-19, lo ha reso noto, il presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Franco Locatelli.La risposta del Premier Conte alla lettera della presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. Accolto il piano Sure per la disoccupazione ma occorre mettere in campo molte più risorse.
Giuseppe Conte rilancia la proposta degli European Recovery Bond,evidenziando come la risposta dell’Europa a questa crisi senza precedenti storici, determinerà la sopravvivenza della stessa Unione.
Ministero della Salute oltre alle 3 campagne nazionali già presenti nel proprio sito lancia una pagina dedicata al sostegno psicologico di tutte quelle persone che a causa dell’emergenza Covid-19, vivano in uno stato d’angoscia, ansia, stress.

Presente nella pagina a tema, l’elenco dei servizi messi a disposizione sul territorio, divisi regione per regione.

La virologa Ilaria Capua, che dirige l’One Health Center of Excellence all’ Università della Florida: “ Ci sono zero probabilità che il Coronavirus scompaia con l’estate e con i primi contagi sui gatti si apre un nuovo fronte, quello della gestione delle infezioni tra gli animali da cui tra l’altro tutto è partito”. Fino al 2 aprile l’Iss ha documentato l’esistenza di soli 4 casi di animali domestici positivi. In tutti i casi esaminati, all’ origine dell’infezione vi sarebbe la malattia dei proprietari, affetti da Covid-19. Gli studi sperimentali,effettuati in laboratorio, confermano la reattività all ’infezione da Sars-CoV-2 del gatto, del furetto e in misura minore del cane.

Se come afferma l’Iss, la via di trasmissione rimane il contagio interumano, è necessario pensare, a come gestire dal punto di vista sanitario, gli animali domestici dei contagiati.

Istat: Il presidente Gian Carlo Blangiardo ha stimato in 100 miliardi la perdita del fatturato mensile, per il 48% delle imprese non esportatrici e il 65% delle esportatrici, a causa della sospensione dell’attività ritenuta necessaria dal Governo.Oms: dopo Solidarity 1, per ricercare vaccini e farmaci contro il Covid-19, l’Organizzazione mondiale della Sanità lancia Solidarity 2. 

Nei prossimi giorni verrà lanciata una nuova campagna che prevede le analisi del sangue in 10 Paesi del mondo, per rintracciare gli anticorpi al virus, analizzare le fasce più colpite, e il tasso di mortalità per genere ed età. Gli studi dei dati permetteranno anche di decidere i periodi di chiusura e di quarantena.

Ue: la Commissione ha approvato le richieste degli Stati membri e del Regno Unito di revocare per 6 mesi i dazi doganali e l’Iva sull’importazione di ventilatori, mascherine, test e altri dispositivi medici da paesi terzi. Il commissario agli affari esteri Paolo Gentiloni “ E’ essenziale che le apparecchiature e i dispositivi medici arrivino rapidamente dove devono giungere, cioè agli operatori sanitari che possono proteggersi e continuare a salvare vite umane”.

Spagna: I casi complessivi di contagio salgono a 117.710, 7.472 in un giorno, superata l’Italia ( 115.242). In sole 24 ore si sono registrate 932 nuove vittime. Secondo il giornale El Confidential,  Madrid potrebbe estendere il lockdown del Paese fino il 26 Aprile.
Stati Uniti: registrato nelle ultime 24 ore un triste primato. Superate le 969 perdite italiane del 27 Marzo con 1.169 morti. In questo istante l’America ha 243.453 casi positivi, più del doppio dell’Italia e quasi 6.000 decessi. 

Ieri nello Stato di New York sono decedute a causa del Covid-19, 526 persone, la cifra più alta come ha commentato Andrew Cuomo nel suo briefing quotidiano. La diffusione dell’epidemia in cifre, per lo Stato, è allarmante: 102.863 casi positivi, 3.000 decessi, 14.000 pazienti ricoverati.Francia: il Direttore generale della Sanità, Jerome Salomon ha annunciato che i decessi in ospedale hanno raggiunto i 5.091. Da ieri la Francia sta rilevando le morti negli ospizi che ammontano probabilmente a 1.416. Sarebbero quindi 6.507 per ora, le vittime da Sars Cov2.

Per ora il dato delle persone in rianimazione sembra incoraggiante: 6.662, ieri registrati 263 nuovi ricoveri, ieri erano 382 in più.
Regno Unito: La Regina domenica parlerà ai suoi sudditi, il discorso verrà registrato nel Castello di Windsor e verrà poi trasmesso in tutto il PaeseAnche in Inghilterra si evidenzia il funereo primato dell’avanzare del virus con l’aumento dei contagiati. 4.450 casi in più censiti nella sola giornata del 3 Aprile, da 33.718 a 38.168. 

I test eseguiti nel Paese superano i 173.700, si effettuano più di 10.500 test al giorno.

I decessi totali registrati salgono a 3.605. Ieri a Londra è stato aperto il primo ospedale da campo interamente dedicato al Covid-19.

: il ministero della salute di Teheran fornisce i dati di un triste bilancio. Salgono a 3.294 i decessi. Confermati 53.183 casi di Coronavirus, 2.715 contagi registrati nelle ultime 24 ore, 17.935 i guariti.

Cina _ Wei Chen, donna, bioingegnere e generale, alla guida di un team che sta testando da Gennaio un vaccino. La nostra speranza contro il Covid-19. A Dicembre avremo il vaccino di Wuhan. Wei Chen, nota come la pioniera della lotta contro l’Ebola , in prima linea in Africa, da Gennaio lavora senza sosta, proprio da quella provincia da cui è partita la diffusione del Sars CoV2 e da cui oggi, si cerca con coraggio di arrestare la pandemia.

Dalle pagine di Asia Times, una pubblicazione di taglio economico, con base a Hong Kong, Dave Makichuk informa che il lavoro di ricerca si basa su una tecnologia, usata con successo, per sviluppare il vaccino contro l’infezione da virus Ebola. Nei social circolano già video e foto dei volontari che hanno preso parte al primo test clinico del vaccino. Lo studio clinico è stato registrato due settimane fa dal Chinese Clinical Trial Registry. Questo candidato a diventare il vaccino contro il Covid-19, è stato sviluppato congiuntamente dall’ Istituto di Biotecnologia, dall’ Accademia delle Scienze mediche militari dell’Esercito di liberazione popolare e dalla CanSino Biologics Inc, società con sede a Tianjin, quotata a Hong Kong. Il test è stato condotto su 108 adulti sani dai 18 ai 60 anni in due strutture mediche situate ad Hubei, provincia di Wuhan.

Il test dovrebbe giungere a compimento il 31 Dicembre, occorrono infatti 6 mesi per vedere se i corpi degli scienziati ( Wei Chen e la sua equipe il 3 marzo si sono iniettati il preparato), e dei volontari a cui è stato somministrato, hanno sviluppato gli anticorpi e si aggiungerebbe alla lista degli oltre 20 vaccini in fase di sviluppo, di cui l’Oms può contare, da Oxford a Seattle, da Cuba all’Australia. Il preparato somministrato ai volontari, contiene solo un frammento dell’agente patogeno, per stimolare una risposta immunitaria protettiva.

In America, Il 15 Marzo gli scienziati del Kaiser Permanente Washington Health Research Institute hanno iniziato il primo studio sui vaccini. Nel Regno Unito, i ricercatori dell’Università di Oxford, inizieranno a testare il loro vaccino sugli animali questa settimana, entro Aprile sono previste le sperimentazioni sull’uomo. Il team cinese guidato da Chen Wei è in netto vantaggio in quanto ha avuto la possibilità di analizzare decine di migliaia di casi precocemente e ha avuto accesso ai laboratori biochimici tra i più avanzati della Cina.

Wuhan: Si teme il fenomeno del rimbalzo della pandemia a causa di fattori esterni ed interni.

Il segretario del Partito comunista locale, Wang Zhonglin ha invitato tutti a rafforzare le misure di auto-tutela, restando a casa e uscendo solo se necessario, per scongiurare l’effetto boomerang. Probabilmente l’8 Aprile la città rivedrà l’attuale divieto ai viaggi in uscita.

Brasile: I detenuti in regime di semilibertà di un carcere di Brasilia chiedono di uscire e fronteggiare l’emergenza insieme ai familiari. Lamentano le proprie condizioni di non sicurezza, ammucchiati in spazi esigui, sono esposti al rischio contagio e morte certa. La decisione della magistratura brasiliana che per scongiurare l’epidemia in carcere ha sospeso i permessi di uscita ai detenuti ha provocato il mese scorso l’evasione di un migliaio di detenuti da 4 carceri di san Paolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net