mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home > Mondo > Colpito dal Covid – 19, muore lo scrittore Luis Sepùlveda a 70 anni

Colpito dal Covid – 19, muore lo scrittore Luis Sepùlveda a 70 anni

Morto Luis Sepùlveda, uno dei più importanti scrittori dell’America Latina del ‘900. Lo scrittore Cileno è morto a 70 anni colpito anche lui dal Covid -19. Si è spento a Oviedo in Spagna dopo il ricovero per il virus contratto.

Tra i suoi libri più noti, ‘Il vecchio che leggeva romanzi d’amore’, pubblicato in Italia nel 1993, con cui aveva conquistato la scena internazionale, e ‘Storia di una gabbianella e di un gatto che le insegnò a volare’, diventata un film d’animazione per la regia Enzo D’Alo’, che lo ha consacrato come scrittore non solo per un pubblico adulto ma per tutte le età.

Arrestato due volte sotto il regime di Pinochet, Sepùlveda è stato attivista politico ed ecologista. Lo scrittore viveva in Spagna, a Gijon con sua moglie Carmen Yáñez, poetessa cilena. Aveva contratto il virus dal rientro da un festival di letteratura in Portogallo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net



Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *