mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Italia > Conte: “La scuola riaprirà a settembre”

Conte: “La scuola riaprirà a settembre”

governo

“La scuola è al centro dei nostri pensieri e riaprirà a settembre. La ministra Azzolina sta lavorando per consentire che gli esami di Stato si svolgano in conferenza personale, in condizioni di sicurezza”. Lo dice il premier Conte anticipando su Repubblica alcuni punti del decreto che allenterà il lockdown. “Stiamo lavorando per consentire la ripartenza di buona parte delle imprese”, ma”non siamo ancora nella condizione di ripristinare una piena libertà di movimento”. Poi conferma che nel dl si prevedono nuove misure a sostegno famiglie.

“Il comitato di esperti – scriveva pochi giorni fa su Facebook il ministro Azzolina – che abbiamo nominato due giorni fa per lavorare alla ripartenza della scuola dopo l’emergenza è già al lavoro. Stamattina ho partecipato alla riunione di insediamento. Ringrazio il Professor Patrizio Bianchi, che coordina i lavori, per aver messo subito in moto gli esperti coinvolti.

Lavoreremo con rapidità a come ripartire, a come farlo in sicurezza, tutelando la salute di tutti. Daremo risposte al personale, alle famiglie, ad alunni e studenti, dai più piccoli, i bambini, ai più grandi, i ragazzi dell’ultimo anno di scuola. È un lavoro delicato e importante. Abbiamo subito due priorità: sostenere le famiglie coinvolte dalla chiusura delle scuole e lavorare per garantire gli Esami di Stato del secondo ciclo, che noi auspichiamo si facciano in presenza”.

Ora è ufficiale: la scuola ripartirà a settembre. E gli esami di stato si svolgeranno in conferenza personale, per garantire la sicurezza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net