mercoledì, Marzo 3, 2021
Home > Abruzzo > Nuovo consiglio di amministrazione dell’Asp 2 Teramo con sede in Atri

Nuovo consiglio di amministrazione dell’Asp 2 Teramo con sede in Atri

atri

ATRI – L’avvocato Giulia Palestini, 34 anni, di Roseto degli Abruzzi (Te) esperta in diritto di famiglia, nel settore agro-alimentare e tutela dei consumatori è il nuovo presidente dell’Assemblea dei portatori di interesse dell’Asp 2 di Teramo, l’organismo di vigilanza che, per legge, nomina i due componenti del consiglio di amministrazione dell’azienda di servizi di Atri. L’elezione è avvenuta ieri nel corso dell’assemblea dei componenti che rappresentano comuni, provincia e regione.

“Ringrazio per la fiducia accordata – dichiara l’avvocato Palestini -. Sono certa che con il nuovo presidente dell’Asp e il cda, porteremo avanti progetti innovativi per il territorio a servizio di quelle fasce di utenze particolarmente sensibili come i minori delle case famiglia, gli anziani delle nostre strutture e tutta la progettazione dell’ente capofila, la fondazione Ricciconti di Atri che, nonostante il peridio difficile dovuto all’epidemia di Covid-19 ha garantito l’alta qualità dei servizi offerti, la protezione della salute degli utenti, rimanendo al loro fianco ogni giorno”.

Nel corso dell’assemblea, svoltasi in modalità webinar on line in base alle disposizioni dei vari decreti della presidenza del Consiglio dei ministri e delle ordinanze del presidente della regione Abruzzo, Marco Marsilio che si sono succedute dall’inizio di marzo ad oggi e finalizzate al contenimento dell’epidemia di covid-19, sono stati anche nominati i due componenti del consiglio di amministrazione dell’Asp2. Si tratta di Antonio Samuele, già consigliere uscente e, dunque riconfermato e di Federica Rompicapo. Antonio Samuele, 46 anni di Atri, è operatore di equipe multidisciplinare che si occupa di riabilitazione psichiatrica da 25 anni, già presidente dell’associazione di volontariato sociale Conamore e musicista. “L’impegno dell’Asp sarà quello di implementare i servizi sociali alle fasce di popolazione che più necessitano di attenzione, in particolar modo all’utenza debole e svantaggiata – dice Samuele -.

Particolare attenzione sarà rivolta allo sviluppo e ulteriore potenziamento dell’azienda agraria”. L’altro componente del consiglio di amministrazione della Asp è Federica Rompicapo, ragioniere, dipendente d’azienda, 35 anni, da sempre impegnata nel campo sociale dove ha ricoperto ruoli apicali nella Croce Rossa e, attualmente impegnata con la Protezione civile di Atri per la gestione dell’emergenza Covid-19. “Sono certa che saremo in grado di portare avanti una progettualità innovativa – dice il neoconsigliere – anche in collaborazione con i comuni sui quali l’azienda spiega la sua azione sociale e la Regione Abruzzo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *