lunedì, Agosto 3, 2020
Home > Italia > Sanatoria per 600 mila clandestini: c’è l’accordo nella maggioranza

Sanatoria per 600 mila clandestini: c’è l’accordo nella maggioranza

sanatoria per 600 mila clandestini

Governo rossogiallo, schiarita sul nodo dei migranti: soddisfatta la ministra Bellanova

Regolarizzazione lavoratori migranti, Bellanova: "Se norma non ...

Dopo giorni di forti contrasti sulla sanatoria per i migranti clandestini proposta dalla ministra renziana Bellanova ed osteggiata dai pentastellati, giunge una schiarita sulle regolarizzazioni dei migranti nella maggioranza con un compromesso che riguarderebbe 500mila irregolari, tra lavoratori agricoli, colf e badanti.

L’intesa prevede che la richiesta possa essere avanzata dall’immigrato, che otterrebbe un permesso temporaneo di 6 mesi, convertibile in permesso di lavoro alla sottoscrizione del contratto, con rigide verifiche dell’Ispettorato del lavoro che provino che abbia svolto quel lavoro già in passato.

A chiedere la regolarizzazione potrà essere anche il datore di lavoro che in cambio otterrebbe uno scudo penale e amministrativo per le pregresse irregolarità.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com