giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Che ci faccio qui” del 17 maggio alle 20.30 su RAI 3:  Rosarno, luogo simbolo dell’immigrazione

Anticipazioni per “Che ci faccio qui” del 17 maggio alle 20.30 su RAI 3:  Rosarno, luogo simbolo dell’immigrazione

che ci faccio qui 14 giugno
Anticipazioni per “Che ci faccio qui” del 17 maggio alle 20.30 su RAI 3:  Rosarno, luogo simbolo dell’immigrazione (none)
Raccontare il mondo prima che questo cambiasse. Volgere lo sguardo su ciò che eravamo per comprendere le nostre debolezze e i nostri errori, rintracciando la voglia di umanità che ancora abbiamo. Domenico Iannacone propone, domenica 17 maggio, alle 20.30 su Rai3, all’interno del programma “Che ci faccio qui”, il secondo capitolo di “Ogni santo giorno” per spingerci a guardarci allo specchio prima che il coronavirus ci stravolgesse la vita. E ci riporta a Rosarno, luogo simbolo dell’immigrazione e dello sfruttamento di chi lavora la terra. Tra miseria e condizioni di vita al limite della sopravvivenza si muove Bartolo Mercuri, un piccolo commerciante di mobili che da anni aiuta chi si trova in difficoltà. Un uomo solo che cerca di dare sostegno a tanti. Domenico Iannacone lo segue in questa sua disperata impresa di mettersi al servizio degli ultimi. Immigrati e cittadini italiani attanagliati dalla fame e dai tanti bisogni si rivolgono ogni giorno a lui per essere aiutati.