lunedì, Giugno 1, 2020
Home > Mondo > Trump denuncia: Obama e Biden corrotti, non è “Russiagate” ma “Obamagate”

Trump denuncia: Obama e Biden corrotti, non è “Russiagate” ma “Obamagate”

trump contro obama

Trump: Obama? “Fu un Presidente incompetente”

Obama-Trump voters - Wikipedia

 Dopo il proscioglimento a sorpresa – nel quadro dell’interminabile inchiesta “Russiagate – del generale Flynn ex consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca da parte del Dipartimento della Giustizia statunitense Donald Trump esulta e parte al contrattacco.

“Obama e Biden sono dei corrotti e sono responsabili del più grande scandalo  della storia americana” ha dichiarato il Presidente Usa a Fox News, denunciando che non esiste nessun Russiagate e nessun caso Flynn, ma solo le false trame da parte della ex presidenza democratica e del suo staff – durante il passaggio di consegne alla Casa Bianca – che hanno provocato uno scandalo che l’attuale Presidente ha ribattezzato “Obamagate”, ipotizzando il carcere per il suo predecessore Obama e il suo ex vicepresidente Joe Biden, suo attuale rivale per la rielezione alle prossime presidenziali di novembre. 

Poi Trump ha rincarato la dose dichiarando che “C’è gente che dovrebbe andare in galera e se tutto va nel verso giusto molte persone pagheranno.Se fossi stato un democratico e gli atri repubblicani anzichè il contrario molti sarebbero in carcere da tempo”. Infine il Presidente Trump ha dichiarato alla stampa riunita alla Casa Bianca: Obama?  (che lo ha accusato di “non sapere ciò che fa”)”Fu un presidente assolutamente incompetente”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *