giovedì, Agosto 13, 2020
Home > Lazio > Commercio, Davide Bordoni (Lega): “Bene Osp ma evitare braccio di ferro”

Commercio, Davide Bordoni (Lega): “Bene Osp ma evitare braccio di ferro”

davide bordoni

Così in una nota il consigliere capitolino Davide Bordoni (Lega-Salvini Premier): “Commercio, bene delibera su Osp, uno strumento operativo per bar e ristoranti che potranno ampliare i loro spazi esterni.

Un primo segnale dalla Giunta, anche se tardivo e frutto di molte pressioni da parte di tutti i partiti a cominciare dalla LEGA che si dichiara disponibile convergere sul testo che verrà portato in Assemblea Capitolina per miglioralo e rafforzarlo.

“Il provvedimento – aggiunge – non deve essere una mera concessione al settore della ristorazione ma la base su cui poggiare un progetto di rilancio. Auspichiamo sinergia, all’insegna della collaborazione, tra sovraintendenze comunali e statali necessaria quanto il lavoro dei vigili a cui spetteranno i controlli.

Nel Centro storico è in atto una crisi drammatica e si sarebbe potuto evitare il braccio di ferro tra Commissione e Giunta. Dopo l’accantonamento della delibera di Coia ci confronteremo sui testi approvati ma bisogna smettere di pensare nell’ottica dell’emergenza, augurandoci che l’epidemia passi in fretta, ristoratori e imprenditori avranno bisogno di molto più tempo per riprendersi”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com