giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Marche > Massignano, i Vigili del Fuoco salvano un piccione appeso a testa in giù

Massignano, i Vigili del Fuoco salvano un piccione appeso a testa in giù

massignano

MASSIGNANO – È successo nel primo pomeriggio di ieri a Massignano. Un piccione è rimasto impigliato nella rete a protezione delle buche laterali della parete della Chiesa di S. Maria della Misericordia che costeggia la Strada Provinciale Montevarmine.

Il volatile, incastrato con una zampa alla rete, dopo diversi tentativi per liberarsi è rimasto appeso a testa in giù col rischio di morire. Vista la condizione di sofferenza del piccione e l’impossibilità di agire dovuta all’elevata altezza, alcuni passanti hanno allertato i Vigili del Fuoco di S. Benedetto del Tronto che nel giro di poco tempo sono giunti sul posto muniti di un’autoscala.

Uno dei soccorritori si è elevato con il cestello ed ha recuperato lo sfortunato uccello ferito. Ora il piccione è stato preso in cura dal signor Gianfranco Parigiani che lo rimetterà in libertà appena sarà capace di volare. Un ringraziamento ai Vigili del Fuoco per il loro tempestivo intervento senza il quale il piccione sarebbe morto e ai quei cittadini che si sono dimostrati sensibili nell’aiutare lo sfortunato volatile.     

Luigi Verdecchia 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net