martedì, Ottobre 27, 2020
Home > Lazio > Roma: spara e uccide l’ex moglie, poi si suicida

Roma: spara e uccide l’ex moglie, poi si suicida

borgotaro

ROMA – Avrebbe ucciso la ex moglie e ferito, con un colpo di pistola, il figlio che tentava di difenderla poi ha premuto nuovamente il grilletto verso di sé. Tragedia ieri mattina in un appartamento alla periferia di Roma. Nicola Russo ex guardia giurata di 67 anni e la sua ex moglie di 63 anni Gerarda Di Gregorio sono morti poco dopo in ospedale, dove erano stati trasportati in condizioni critiche. Grave anche il figlio 44enne, ferito con un colpo di pistola. A dare l’allarme alcuni vicini e la nuora che hanno sentito gli spari provenire dall’abitazione di via Francesco Maria Torrigio, a Primavalle.
 

All’arrivo della polizia la situazione è apparsa in tutta la sua drammaticità: in casa c’era molto sangue, padre, madre e figlio erano feriti all’interno dell’appartamento. Così sono scattati i soccorsi e il trasferimento d’urgenza in ospedale. Fin da subito gli investigatori hanno ipotizzato che a sparare sia stato l’uomo. E’ stato così piantonato in ospedale dagli agenti, poi sia lui che la ex moglie sono deceduti. (ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *