mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “A Sua Immagine” del 31 maggio alle 9.50 su RAI 1: la SS. Messa del Papa dal Vaticano, i giovani e la Pentecoste ed il Regina Coeli con il Pontefice

Anticipazioni per “A Sua Immagine” del 31 maggio alle 9.50 su RAI 1: la SS. Messa del Papa dal Vaticano, i giovani e la Pentecoste ed il Regina Coeli con il Pontefice

a sua immagine 19 luglio

Anticipazioni per “A Sua Immagine” del 31 maggio alle 9.50 su RAI 1: la SS. Messa del Papa dal Vaticano, i giovani e la Pentecoste ed il Regina Coeli con il Pontefice

(none)

La Domenica di Pentecoste si celebra quest’anno in un contesto inedito: da un lato coincide con il ritorno ad una progressiva “nuova normalità”, dall’altro la crisi economica che sta investendo il mondo a seguito del coronavirus, rischia di creare drammi epocali, in particolare per i giovani, le cui prospettive di futuro appaiono ancor più precarie. Soprattutto a loro, ai loro problemi, alle loro speranze, e alle tante attività che li hanno visti protagonisti anche nei momenti più duri della pandemia, è dedicata la puntata di domenica 31 maggio, su Rai1.

Alle 9.50 dalla Basilica Vaticana. S.Messa per la Pentecoste celebrata da Papa Francesco nella Cappella del S.S. Sacramento.

Poi dalle 11.05. Ospiti di Lorena Bianchetti saranno due ragazze impegnate in prima persona nel campo della solidarietà in contesti non semplici: la napoletana Mia Pia Viola fondatrice dell’Associazione “Le Viole di Partenope”, e la calabrese Maria Joel Conocchiella dell’Associazione “Libera”. Insieme a loro, in collegamento da Cittaducale, in provincia di Rieti, avremo il teologo padre Raniero Cantalamessa e dall’Emilia il parroco di Nonantola don Giordano Goccini, mentre il nostro studio di Saxa Rubra ospiterà la psicologa Michela Pensavalli. Tutta la puntata sarà un continuo intersecarsi di esperienze concrete, segnate da intuizioni che richiamano proprio il “soffio dello Spirito” che la Pentecoste ricorda. Alle 12.00 sarà trasmesso, come ogni domenica, il Regina Coeli recitato da Papa Francesco, che vedremo, da questa domenica, di nuovo dalla finestra del Palazzo apostolico in Vaticano.