giovedì, Luglio 2, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Che ci faccio qui” del 31 maggio alle 20.30 su RAI 3:  a Corviale “Il campo dei miracoli parte I” 

Anticipazioni per “Che ci faccio qui” del 31 maggio alle 20.30 su RAI 3:  a Corviale “Il campo dei miracoli parte I” 

che ci faccio qui 14 giugno
Anticipazioni per “Che ci faccio qui” del 31 maggio alle 20.30 su RAI 3:  a Corviale “Il campo dei miracoli parte I”  (none)
A poca distanza dal centro di Roma esiste una periferia che si identifica in un unico grande edificio: Corviale. In un gigantesco blocco di cemento armato vivono più di 5.000 persone. Doveva rappresentare una nuova idea di periferia e di edilizia popolare, ma è diventato un luogo che porta addosso i segni dell’abbandono e del disagio sociale. Attraverso un viaggio in due puntate del programma “Che ci faccio qui” – la prima domenica 31 maggio, alle 20.30 su Rai3 – Domenico Iannacone si immerge in una delle realtà più dure della periferia romana e dà voce a un’umanità tradita e amareggiata che non ha speranze. Ma proprio a Corviale, mentre tutto appare perduto, è nata un’esperienza rivoluzionaria: il calcio sociale. Massimo Vallati, con una spinta visionaria, ha creato proprio lì, in quel luogo difficile, il campo dei miracoli, un nuovo modello di comunità e coesione sociale, dove le regole dello sport sono completamente ribaltate. In questo campo, dove tutti possono giocare, non vince chi segna di più ma chi più si prende cura delle cose e degli altri.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

One thought on “Anticipazioni per “Che ci faccio qui” del 31 maggio alle 20.30 su RAI 3:  a Corviale “Il campo dei miracoli parte I” 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com