sabato, Aprile 17, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 1° giugno alle 21.25 su Rete 4: intervista a Matteo Salvini 

Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 1° giugno alle 21.25 su Rete 4: intervista a Matteo Salvini 

quarta repubblica
Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 1° giugno alle 21.25 su Rete 4: intervista a Matteo Salvini 

Lunedì 1° giugno, in prima serata su Retequattro, si parlerà anche dell’inchiesta Palamara

Lunedì 1° giugno, in prima serata su Retequattro, nel nuovo appuntamento con Quarta Repubblica, Nicola Porro intervista il leader della Lega Matteo Salvini sui temi di più stretta attualità politica, economica e sociale. Nel corso della serata, ampio spazio sarà dedicato all’inchiesta sul magistrato Luca Palamara che dopo un anno torna a scuotere il Csm e alla crisi economica scatenata dalla pandemia di Covid-19. Un largo approfondimento sull’imminente riapertura dei confini regionali che scatterà per tutto il territorio nazionale il prossimo 3 giugno, con un focus sugli attacchi alla Regione Lombardia per la gestione dell’emergenza sanitaria. In studio, tra gli ospiti, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, i deputati Andrea Ruggieri (Forza Italia), Emanuele Fiano (Pd), Riccardo Magi (+Europa Radicali), il primario di Anestesia e Rianimazione generale dell’ospedale “San Raffaele” di Milano Alberto Zangrillo, l’esperta di lavoro autonomo e presidente di CoLAP Emiliana Alessandrucci e i giornalisti Alessandro Sallusti, Piero Sansonetti, Daniele Capezzone e Francesco Maria Del Vigo. Durante le tre ore di diretta, numerosi servizi e approfondimenti sulla rotta balcanica diventata via di accesso all’Europa anche per i nordafricani, sulla desertificazione dei centri storici delle città d’arte e sullo spaccio di droga che continua nonostante i controlli anti-assembramento delle forze dell’ordine.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *