sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Tgr Officina Italia” del 6 giugno alle 12.55 su RAI 3: l’industria del vino

Anticipazioni per “Tgr Officina Italia” del 6 giugno alle 12.55 su RAI 3: l’industria del vino

l'industria del vino

Anticipazioni per “Tgr Officina Italia” del 6 giugno alle 12.55 su RAI 3: l’industria del vino

(none)

Per il vino il 2019 è stato un anno record, ma il 2020 come andrà? Tra gli operatori del settore si privilegia il bicchiere mezzo pieno. Il lockdown ha frenato i consumi, ma la riapertura di bar e ristoranti, la voglia di normalità ed il risveglio del mercato estero spingono per un recupero durante l’estate. Di vino, liquori e cocktail si occuperà la rubrica settimanale della Tgr “Officina Italia” curata da Giorgio Tonelli e Laura Strada in onda sabato 6 giugno alle 12.55 su Rai3. In studio, Giovanna Greco collegata con Denis Pantini, responsabile di ‘Wine Monitor’ dell’istituto di ricerca Nomisma. 
In sommario, servizi da Milano tornata capitale dell’aperitivo, ma senza buffet e senza drink al bancone, dal Veneto e dal Friuli Venezia Giulia che confermano i grandi numeri del prosecco e dal Piemonte, con le cantine ancora ricche di buon vin. Obiettivo anche sull’Emilia Romagna dove si producono vini di qualità ma si favorisce anche la distillazione volontaria dei vini generici da trasformare in alcol disinfettante per usi sanitari. Senza dimentica i grandi liquori siciliani realizzati in una distilleria che ha 150 anni di storia. Protagonista anche l’Abruzzo, dove il movimento del turismo del vino ha dato vita al “brindisi di ripartenza”, coinvolgendo centinaia di cantine di tutta Italia.