mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home > Abruzzo > Torre de’ Passeri, arresti e denunce per detenzione e spaccio di stupefacenti

Torre de’ Passeri, arresti e denunce per detenzione e spaccio di stupefacenti

torre

Nella giornata del 4 giugno, i Carabinieri della Stazione di Torre de’ Passeri coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Chieti e da quelli del NOR della Compagnia di Popoli, hanno tratto in arresto M.F. classe 91 cittadino italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e deferita in stato di libertà per il medesimo reato B.C. classe 85, donna convivente del predetto.

Da giorni i militari mediante servizi di osservazione avevano monitorato l’abitazione di M.F. notando un via vai di persone tale da far presumerne che si stessero realizzando attività illecite. Ciò induceva i carabinieri ad intervenire nel corso della serata di ieri eseguendo perquisizione dell’abitazione del predetto.

I militari, giunti all’interno dell’abitazione, mediante l’ausilio del cane antidroga del nucleo Cinofili Carabinieri di Chieti, permetteva di rinvenire nella cucina, occultati all’interno di una borsa frigo, complessivi grammi 90 circa di sostanza stupefacente del tipo “hashish” e grammi 2 circa di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, un coltello a serramanico con lama intrisa dallo stupefacente, nr. 2 bilancini di precisione e materiale per confezionamento, nonché cellulari in uso ai predetti, che venivano posti sotto sequestro a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. M.F. pertanto veniva dichiarato in stato di arresto e tradotto presso la casa di lavoro sezione circondariale di Vasto, mentre la donna B.C. veniva denunciata a piede libero.

L’operazione condotta dal personale della Compagnia Carabinieri di Popoli è solo l’ultima di una serie di attività finalizzate al contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *