domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Report” dell’8 giugno alle 21.20 su RAI 3: “La giungla dei test sierologici”

Anticipazioni per “Report” dell’8 giugno alle 21.20 su RAI 3: “La giungla dei test sierologici”

report

Anticipazioni per “Report” dell’8 giugno alle 21.20 su RAI 3: “La giungla dei test sierologici”

(none)

Le inchieste di Report su Rai3: dalla “comunità energetica” alle storie del Covid

Quale sarebbe l’impatto ambientale ed economico se ci organizzassimo per diventare uno dei punti di riferimento nel mondo di una nuova economia verde? Le parole chiave sono comunità energetica ed economia circolare per riorganizzare la produzione industriale, il trasporto, la generazione e la distribuzione di elettricità, in modo da abbattere l’immissione di anidride carbonica in atmosfera e gli inquinanti che sicuramente ci fanno male. Ne parla l’inchiesta di Michele Buono con la collaborazione di Simona Peluso “La comunità energetica” che apre “Report”, in onda lunedì 8 giugno alle 21.20 su Rai3. Tra le altre storie: 
“La giungla dei test sierologici” di Emanuele Bellano con la collaborazione di Greta Orsi. C’è il rischio che le multinazionali farmaceutiche sfruttino la legittima esigenza dei cittadini di sapere se hanno avuto o meno il Covid-19 per fare grandi profitti?
“Svenditalia” di Giuliano Marrucci con la collaborazione di Giulia Sabella. Insieme a Venezia, Firenze è la città italiana che più ha svenduto la sua anima per assecondare i capricci dei turisti, a partire dai più facoltosi. Ma i tempi in cui Firenze era semplicemente in vendita sono ormai passati. 
“Un virus in classe”. Mentre nel resto d’Europa, tra mille ostacoli, si fa di tutto per rientrare a scuola in carne e ossa, in Italia la partita viene rimandata direttamente a settembre.
“L’analisi” di Antonella Cignarale con la collaborazione di Simona Peluso. Quando ci sottoponiamo a esami clinici la nostra provetta con molta probabilità non viene subito analizzata, ma spedita in un altro laboratorio insieme a tante altre. È il nuovo modello organizzativo dei laboratori che ha aperto la strada ai grandi network della diagnostica. 
“Mascherina tragica” di Manuele Bonaccorsi con la collaborazione di Giusy Arena. Per affrontare la fase due servono le mascherine. A suon di incentivi alla riconversione abbiamo attrezzato tante aziende italiane a produrle, persino a produrre i macchinari per realizzarle. Ma abbiamo pensato alle basi della produzione? 
“Autonomia Covid” di Rosamaria Aquino con la collaborazione di Alessia Marzi. Le province autonome hanno gestito Covid-19 prendendo delle decisioni “originali”. 
“Immuni&distanti” di Lucina Paternesi con la collaborazione di Giulia Sabella. In ritardo sui tempi, da questa settimana è possibile scaricare Immuni, l’app di tracciamento voluta dal governo e sviluppata dalla software house di Milano Bending Spoons. Come funziona e quanto è affidabile il tracciamento che farà? E, soprattutto, chi sarà responsabile in caso di falle nella sicurezza?

www.rai.it/report – Facebook – Instagram – Twitter – Telegram: @reportrai3