martedì, Dicembre 7, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Passato e Presente” con Paolo Mieli del 13 giugno alle 13.15 su Rai 3: Torino in guerra

Anticipazioni per “Passato e Presente” con Paolo Mieli del 13 giugno alle 13.15 su Rai 3: Torino in guerra

torino in guerra

Anticipazioni per “Passato e Presente” con Paolo Mieli del 13 giugno alle 13.15 su Rai 3: Torino in guerra

(none)

È la città più industrializzata d’Italia, ma anche la prima ad essere bombardata, nemmeno due giorni dopo l’entrata in guerra annunciata da Mussolini a Palazzo Venezia. A “Passato e Presente”, in onda sabato 13 giugno alle ore 20.30 su Rai Storia (canale 54), Paolo Mieli e il professor Lucio Villari ripercorrono i primi tre anni della guerra vissuti dal capoluogo piemontese. Dalla notte tra l’11 e il 12 giugno 1940 per Torino comincia una stagione lunga e difficile, che la vedrà colpita decine di volte dai bombardieri nemici, progressivamente svuotata dai moltissimi sfollati riparati in campagna e ridotta alla fame dalla mancanza di rifornimenti. I raid nemici si intensificano a partire dal novembre del 1942. Poi, l’estate che segue il crollo del fascismo vedrà la liberazione dei detenuti politici, ma anche la disillusione del governo Badoglio e infine l’occupazione dei nazisti, che prendono la città il 10 settembre ’43.