mercoledì, Luglio 8, 2020
Home > Abruzzo > Chieti, 45enne picchia e minaccia di uccidere la madre nel sonno

Chieti, 45enne picchia e minaccia di uccidere la madre nel sonno

chieti

CHIETI – È terminato nel pomeriggio di ieri l’incubo di un’anziana signora, che dopo vari maltrattamenti fisici e psichici, ha trovato il coraggio di denunciare suo figlio. 

L’uomo, 45enne, da tempo picchiava la madre dandole calci e pugni. 
Spesso le percosse erano più violente quando assumeva alcolici, arrivando addirittura a minacciare di uccidere la madre nel sonno. 
Dopo una dettagliata analisi della situazione, gli inquirenti hanno allontanato il figlio dalla donna, che in questo momento si trova a rispondere del reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. 

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com