martedì, Agosto 11, 2020
Home > Anticipazioni TV > Il film noir stasera in TV: “Disorder – La guardia del corpo” venerdì 3 luglio 2020

Il film noir stasera in TV: “Disorder – La guardia del corpo” venerdì 3 luglio 2020

FILM DISORDER
Il film noir stasera in TV: “Disorder – La guardia del corpo” venerdì 3 luglio 2020 alle 21.15 su RAI 4  (none)
Disorder – La guardia del corpo (Maryland) è un film del 2015 diretto da Alice Vinocour con Matthias Schoenaerts e Diane Kruger. Vincent è un militare della forze speciali dell’esercito francese, che, al rientro da una missione in Afghanistan lamenta disturbi post traumatici da stress, oltre a un problema ad un orecchio. Il medico militare non dà per il momento il suo nulla osta al reimpiego di Vincent in altre missioni, nonostante le insistenze in tal senso dell’interessato, rinviando la decisione a data da destinarsi. Come sempre faceva tra una missione e l’altra, Vincent si dedica all’attività (lautamente remunerata) di guardia del corpo-agente della sicurezza per ricchi privati o aziende, attività gestita da un’agenzia privata. Il primo incarico dopo il suo rientro è fornire la sicurezza, insieme ad alcuni suoi colleghi, in occasione di un party che un magnate libanese dà nella sua sontuosa villa con parco nei pressi della Costa Azzurra, cui sono invitate personalità della politica e del mondo economico. Qui ha una breve occasione per far la conoscenza con la moglie del magnate, Jessica, giovane e attraente donna di origine tedesca, e del loro figlioletto Ali. Poco dopo riceve l’incarico di fare da guardia del corpo, 24 ore su 24 per alcuni giorni, a Jessica e al figlio nella villa, durante l’assenza del marito libanese (che, si scoprirà poi, è un grosso intermediario che opera sul mercato internazionale delle armi). Ancorché tormentato da incubi e allucinazioni dovute al suo disturbo, Vincent svolge con diligenza l’incarico assegnatogli, non sempre facilitato in questo da Jessica, che spesso contesta le misure che lui prende o suggerisce di prendere per garantirle la sicurezza. Egli, da vari segnali, percepisce continuamente la presenza di una minaccia incombente, che si concretizzerà in un paio di assalti a Jessica e figlio da parte di uomini mascherati, da lui sventati, non senza aver ucciso un paio di attentatori. Infine Jessica decide di lasciare l’indifendibile abitazione, per recarsi con il figlio presso un’amica in Canada, e con l’aperta manifestazione della medesima del suo innamoramento per Vincent. Regia di Alice Vinocour Con: Matthias Schoenaerts e Diane Kruger Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com