domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Marche > Ascoli Piceno, voucher alle famiglie di minori disabili per la partecipazione ad attività estive

Ascoli Piceno, voucher alle famiglie di minori disabili per la partecipazione ad attività estive

ascoli

ASCOLI PICENO – L’Amministrazione Comunale, al fine di offrire la possibilità di svolgere esperienze al di fuori del contesto domestico e familiare nel periodo compreso dal mese di giugno al mese di settembre 2020, mette a disposizione delle famiglie di minori disabili di età 15 – 17 anni, che presentano i requisiti sotto riportati, agevolazioni economiche (voucher) spendibili presso gli operatori individuati a seguito di avviso pubblico approvato con la determinazione dirigenziale n. 1191 del 28/05/2020, il cui elenco è consultabile sul sito istituzionale del Comune www.comune.ap.it., oppure per la partecipazione ad attività estive di socializzazione (ad esempio, attività ludiche, ricreative, culturali, sportive, ecc.), realizzate da soggetti attuatori, anche del terzo settore, operanti nel territorio comunale.

Possono beneficiare dei voucher i genitori o chi esercita la potestà genitoriale dei/delle ragazzi/e di età compresa tra 15 (compiuti) e 17 anni, riconosciuti in situazione di disabilità ai sensi dell’art. 3, commi 1 – 3, della L. 104/92, residenti nel Comune di Ascoli Piceno, iscritti e frequentanti uno dei centri estivi, organizzati dagli operatori individuati a seguito dell’avviso pubblico approvato con la determinazione dirigenziale n. 1191 del 28/05/2020, il cui elenco è pubblicato sul sito istituzionale dell’Amministrazione Comunale, oppure partecipanti ad attività estive di socializzazione (ad esempio, attività ludiche, ricreative, culturali, sportive, ecc.) realizzate da soggetti attuatori, anche del terzo settore, operanti nel territorio comunale.

Il riconoscimento dei voucher è subordinato ai seguenti requisiti, da possedere alla data di scadenza del presente avviso:


– residenza del minore nel Comune di Ascoli Piceno;
– età compresa tra 15 (compiuti) e 17 anni;
– riconoscimento della situazione di disabilità ai sensi dell’art. 3, commi 1 – 3, della L. 104/92;
– iscrizione del minore a un centro estivo organizzato da uno degli operatori inseriti nell’elenco comunale pubblicato su questo sito oppure partecipazione ad attività estive di socializzazione (ad
esempio, attività ludiche, ricreative, culturali, sportive, ecc.) realizzate da soggetti attuatori, anche del terzo settore, operanti nel territorio comunale.

Ciascun voucher è riferito ad un periodo di iscrizione ai centri estivi/partecipazione ad attività di socializzazione di n. 4 settimane massime, anche non consecutive, a copertura del costo di frequenza fino ad un valore massimo per settimana di € 190,00 (fino ad un massimo di € 760,00 nel caso di fruizione di n. 4 settimane).
Il voucher verrà riconosciuto in misura intera esclusivamente per n. 1 minore; il valore relativo ai voucher richiesti per gli ulteriori minori componenti il medesimo nucleo familiare verrà ridotto del 50%.


Modalità di presentazione delle domande.

I genitori o chi esercita la potestà genitoriale possono presentare domanda (mod. A) entro e non oltre il 17/07/2020 (fa fede il timbro dell’Ufficio Protocollo del Comune), compilando l’apposito modulo disponibile in questa pagina del sito comunale.

L’istanza di partecipazione dovrà pervenire attraverso una delle seguenti modalità indicando nell’oggetto “Assegnazione voucher alle famiglie per la partecipazione ad attività estive 2020 di socializzazione”:– tramite pec all’indirizzo: comune.ascolipiceno@actaliscertymail.it;
– a mezzo mail all’indirizzo: protocollo@comune.ap.it;
– a mezzo posta indirizzata al Comune di Ascoli Piceno – Piazza Arringo n. 7 – 63100 Ascoli Piceno;
– direttamente all’Ufficio Protocollo nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
Nella domanda dovrà essere obbligatoriamente indicato:
– indicatore ISEE;
– periodo richiesto di frequenza del centro estivo/attività estiva di socializzazione e relativa quota;
– condizione di disabilità certificata del minore di cui al punto 3) del presente avviso.
Alla domanda, a pena di esclusione, dovrà essere allegata la seguente documentazione:
– documento di identità in corso di validità;
– attestazione valore ISEE per minorenni o corrente in corso di validità;
– copia del permesso o carta di soggiorno in corso di validità (per i cittadini extracomunitari);
– copia del certificato di disabilità ai sensi della L. 104/92, art. 3, commi 1 – 3.


Per le informazioni ci si può rivolgere al Settore Servizi Sociali ai n. tel.: 0736/298595 – 0736/298585 –
0736/298530 – 0736/298506 – 0736/298575 oppure all’indirizzo mail: sociali@comune.ap.it.


Avviso pubblico per l’assegnazione di voucher alle famiglie di minori disabili di età 15 – 17 anni per la partecipazione ad attività estive 2020 di socializzazione (270.14 KB)

Modulo per la presentazione della domanda (110.5 KB)

Modulo delega riscossione voucher centri estivi (50.5 KB)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net