mercoledì, Agosto 5, 2020
Home > Lazio > Roma, 19enne bloccata in un centro commerciale con oltre 600 euro di merce rubata

Roma, 19enne bloccata in un centro commerciale con oltre 600 euro di merce rubata

fermo

ROMA – Diversi capi di abbigliamento, ai quali erano stati asportati placchette anti-taccheggio, oltre a evidenziatori, adesivi, lavagne magnetiche ed altri gadget, frutto della ‘spesa’ effettuata in 3 diversi negozi di un centro commerciale in Viale della Primavera.

Questo il bottino che ieri, poco dopo le 13,00, una 18enne, poi fermata, è riuscita ad accumulare durante la sua permanenza all’interno del centro, assieme ad una complice che è riuscita a fuggire.

Appena giunti sul posto gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Torpignattara, hanno preso in consegna la ragazza dal personale della sicurezza di uno dei negozi derubati.

I poliziotti, raccolte le testimonianze dei diversi negozi derubati e dopo aver avuto il riscontro della merce sottratta, hanno accompagnato la ragazza presso gli uffici del Commissariato, diretto da Giuseppe Amoruso, dove T.D., 19enne romana, ultimate le indagini, è stata tratta in arresto per furto aggravato in concorso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com