domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Marche > Disoccupazione nelle Marche: nel primo trimestre 2020 c’era stato un calo

Disoccupazione nelle Marche: nel primo trimestre 2020 c’era stato un calo

marche

Ancona – Scende la disoccupazione nelle Marche nel primo trimestre del 2020 secondo gli ultimi dati Istat disponibili. Almeno sino a Marzo 2020, quando il Covid-19 iniziava proprio in quel mese a far sentire i suoi effetti con le chiusure delle attività e degli esercizi commerciali.

Bisogna vedere che notizie produrranno i numeri dei mesi che seguiranno. Quasi sicuramente saranno dati negativi.

In ogni caso l’andamento trimestrale del numero di occupati da gennaio a marzo 2020 aveva mostrato nelle Marche, un incremento rispetto al trimestre precedente di oltre 4.000 unità, calcolato su dati non destagionalizzati, mentre a livello tendenziale (rispetto al I trimestre 2019) l’incremento è di circa 3.500 unità. 

Il tasso di occupazione, che mostra valori superiori a quelli nazionali (Marche 65,8% – Italia 58,4%), registra un aumento congiunturale (rispetto al trimestre precedente) di 0,6 punti percentuali e di 1,4 punti percentuali rispetto allo stesso trimestre del 2019. Il tasso di disoccupazione delle Marche per il I trimestre 2020 è pari a 8,3% (9,4% media nazionale), migliorato di 0,3 punti percentuali.

Numeri che ora non possono essere letti in un’ottica positiva, visto il lockdown che ne è seguito.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net