mercoledì, Agosto 5, 2020
Home > Marche > Pesaro, polemica social sull’isola pedonale: “Provoca assembramenti”

Pesaro, polemica social sull’isola pedonale: “Provoca assembramenti”

pesaro

PESARO – Pesaro, polemica social sull’isola pedonale: “Provoca assembramenti”. E’ stato un cittadino pesarese, nella giornata di oggi, a lanciare una riflessione sull’isola pedonale che, a suo dire, non sarebbe di grande utilità. Anzi.

“L’isola pedonale – scrive – oltre che far danni provoca assembramenti difficili da controllare. Porto la mia esperienza personale di ieri pomeriggio :Sono andato al mare con il mio cagnolino ed ero in bicicletta, normalmente come tante volte.

Pista ciclabile affollata, decido allora di passare per un tratto a sinistra dove c’è la strada normale nel tratto dove c’è stata la chiusura al traffico. E non mi trovo dei ragazzini (14-16 anni) che giocano a calcio in mezzo alla strada? (Tratto “Prima Riva”).

Vedendomi arrivare, non si sono spostati ed il simpaticone di turno mi ha etto anche :” ma c’è la ciclabile”. E secondo voi dovremmo capire da questo gesto che funziona ciò che è stato fatto? Bene, andiamo avanti.

Trovo molto sensato chiudere viale Trieste, renderla pedonale per far lavorare i locali, ma poi chiuderne 3 perché la gente è stupida. Hanno capito sempre tutto come al solito”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com