venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Abruzzo > Alba Adriatica, incidente fatale: muore volontario della Croce Rossa di 32 anni

Alba Adriatica, incidente fatale: muore volontario della Croce Rossa di 32 anni

roma

ALBA ADRIATICA – Un drammatico incidente ha visto perdere la vita nella giornata di oggi ad un volontario della Croce Rossa di soli 32 anni. Per cause ancora in corso di accertamento, il giovane, in sella alla sua moto, avrebbe perso il controllo del mezzo andando a schiantarsi contro una recinzione in muratura. Immediati i soccorsi.

Purtroppo gli operatori sanitari del 118, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro se non constatare il decesso del 32enne. La dinamica dei fatti è al vaglio. Costernata la comunità di Alba Adriatica, che ha appreso con grande dolore la notizia, come riportato sui social: “Un volontario della Croce Rossa di Alba Adriatica, Alex Cicalè, è deceduto ad ora di pranzo in seguito ad un’uscita di strada mentre era a bordo della sua moto.L’incidente è avvenuto lungo via Ascolana ad Alba Adriatica intorno alle 13.30. Il 32enne ha impattato contro un muro di recinzione per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale di Teramo. Sul posto il 118 ed i colleghi della Croce Rossa di Alba Adriatica che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net