domenica, Novembre 28, 2021
Home > Lazio > Economia, Davide Bordoni (Lega): “La Castelli dispensa consigli inopportuni”

Economia, Davide Bordoni (Lega): “La Castelli dispensa consigli inopportuni”

bordoni

ROMA – Così in una nota Davide Bordoni (Lega-Salvini Premier): “Castelli di carta o meglio in aria: sono queste le ricette del viceministro delle Finanze per affossare definitivamente i nostri imprenditori a fronte della crisi che sta massacrando il settore della ristorazione soprattutto nelle grandi città che vivono di servizi e turismo come Roma e Milano.

Per Laura Castelli, l’esponente M5s, che spesso si avvale della facoltà di non rispondere su temi cari al Movimento dall’Euro al Reddito di cittadinanza, non si fa invece problemi, al Tg2 Post, a prendersi gioco dei ristoratori suggerendo a chi ha un’attività in crisi di cambiare mestiere”.

“Colpa loro – aggiunge Davide Bordoni – gli uffici vuoti, i dipendenti in smart working, il turismo ai minimi storici; per la Castelli è il mondo che cambia, la decrescita felice che impone nuovi ritmi e regole di sopravvivenza nel nuovo deserto urbano. Troppa fatica dire che è la peggior crisi degli ultimi vent’anni e che il Governo non sta facendo nulla, dalla decontribuzione fiscale agli aiuti a fondo perduto per sostenere il settore.

Quando gli uffici riapriranno, i part-time finiranno e i quartieri torneranno a vivere ma le serrande dei ristoranti saranno definitivamente abbassate la Castelli darà disposizione agli impiegati del Ministero di mettersi in cucina? Un intervento del tutto inadeguato; il contributo che i 5 stelle danno al Paese finisce dove iniziano i problemi dei cittadini”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net