venerdì, Gennaio 28, 2022
Home > Marche > Pesaro, cerca di estorcere denaro ai genitori sotto la minaccia di una motosega

Pesaro, cerca di estorcere denaro ai genitori sotto la minaccia di una motosega

lanciano

PESARO  – Si tratta di uno dei sempre – purtroppo – numerosi episodi registrati dalle cronache, inerenti figli che cercano di estorcere denaro ai genitori con modalità a dir poco “discutibili”.

E’ accaduto anche a Pesaro, dove un 38enne ha tentato di perseguire la propria finalità minacciando il padre e la madre con una motosega, dopo una serie infinita di richieste andate a vuoto. Aveva bisogno di denaro per approvigionarsi di sostanze stupefacenti. Ma, a seguito di questo episodio, è stato tratto in arresto.

I genitori hanno infatti chiesto aiuto alla polizia – siamo nel mese di marzo – temendo che la situazione giungesse al punto di non ritorno. Ieri il patteggiamento di fronte al Gip anche se, inizialmente, il 38enne aveva asserito di aver preso la motosega in quanto stava tagliando la legna.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net