sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Abruzzo > Violenza sulle donne, in Abruzzo quasi 600 chiamate ogni anno al 1522

Violenza sulle donne, in Abruzzo quasi 600 chiamate ogni anno al 1522

in abruzzo

Come certifica l’ISTAT, in Abruzzo negli ultimi 6 anni sono state 3.562 le chiamate al numero antiviolenza 1522. Nel mondo ogni giorno 137 donne sono vittime di femminicidio e il lockdown non ha fatto che aumentare gli episodi di violenza domestica.  Con la campagna #Iolochiedo, Amnesty chiede al Governo italiano di rivedere l’articolo 609-bis del codice penale, mettendo al centro della norma di legge l’elemento del consenso della persona offesa. La campagna è rivolta a tutta l’opinione pubblica, per produrre un profondo cambiamento culturale, per permettere di passare dalla subcultura dello stupro alla cultura del consenso.

Donare il 5×1000 ad Amnesty International significa fare un gesto concreto affinché le donne non vengano più lasciate sole, in Italia così come in molti paesi del mondo, dove Amnesty International combatte per introdurre leggi paritarie che tutelino il diritto delle donne a decidere del proprio corpo, o semplicemente che consentano loro di avere gli stessi diritti degli uomini su questioni come lavorare, guidare, spostarsi, partecipare alla vita pubblica. 

Come donare il 5×1000 ad Amnesty International: nel modulo della Dichiarazione dei redditi (730, CUD, Unico) c’è un riquadro per il 5 per mille: firma nel primo riquadro a sinistra “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale ecc”. Riporta sotto la tua firma il codice fiscale: 03031110582.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net