martedì, Dicembre 7, 2021
Home > Abruzzo > Ancora una lite tra vicini in provincia di Chieti: 57enne colpito alla testa. In ospedale

Ancora una lite tra vicini in provincia di Chieti: 57enne colpito alla testa. In ospedale

pesaro

CHIETI – Altra lite tra vicini in provincia di Chieti. Un uomo di 57 anni è stato colpito alla testa nella giornata di mercoledì con un paletto. Il diverbio sarebbe scaturito per motivazioni legate ai confini. La vicenda si è svolta a Casanditella. L’aggressore, un uomo di 74 anni, è stato denunciato. Non si sarebbe trattato della prima volta. Tra i due i litigi si sarebbero infatti verificati, da quanto è stato possibile apprendere, con una certa frequenza. Sul posto gli operatori sanitari del 118 ed i carabinieri. Il 57enne è stato trasportato in ospedale. La prognosi è di 30 giorni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net