domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Sulla via di Damasco” del 26 luglio alle 9.55 su RAI 2: alla scoperta dei santuari

Anticipazioni per “Sulla via di Damasco” del 26 luglio alle 9.55 su RAI 2: alla scoperta dei santuari

sulla via di damasco

Anticipazioni per “Sulla via di Damasco” del 26 luglio alle 9.55 su RAI 2: alla scoperta dei santuari

Sulla via di Damasco - S2018/19 - Il diavolo e il male del mondo ...

Su Rai2 gli itinerari dello Spirito

Lockdown alle spalle, si torna a viaggiare alla ricerca di una piccola luce di speranza. “Sulla Via di Damasco”, in onda domenica 26 luglio alle 9.55 su Rai2, viaggia lungo gli itinerari dello spirito, alla scoperta di santuari, chiese e monasteri, che hanno fatto la storia della fede e della devozione e il cui fascino può regalare uno sguardo nuovo verso il futuro. Il viaggio partirà dal Santuario mariano di Montevergine (Av), tra i più antichi dell’Italia meridionale, per approdare, subito dopo, a Ravenna, alla Basilica di San Vitale, dove brillano meravigliosi mosaici, capolavoro dell’arte paleocristiana. Sulle orme dei minatori sardi, viene presentato il cammino di Santa Barbara, un itinerario storico, spirituale e naturalistico che lega devozione e lavoro, tra dune di sabbia bianca e mare cristallino. Unici sono anche i tesori del Monastero delle Grotte (Lavra), a Kiev, in Ucraina, il tempio dell’identità e della memoria religiosa di un popolo. Il programma terminerà il suo viaggio al Santuario della Madonna delle Grazie di Montenero, dove ancora echeggia la devozione, pur semplice e genuina, della comunità delle Cinque Terre cresciuta sotto la magia del mare.